TRAVESTIRE DA BAMBINO UN CANE, RIDICOLIZZARE, INFLIGGERE DISAGIO EMOTIVO È O NON È MALTRATTAMENTO?

Ebbene sì lo è.
Secondo il codice penale Legge sul sentimento degli animali in particolare articolo 544 bis e ter infliggere dolore è reato.

Ci sono due tipi di dolore:
1. Dolore fisico sul quale non dobbiamo discutere;
2. Dolore cosiddetto psicologico.

Ma cos’è questo dolore? O meglio cosa comprende?
Non rispettare i bisogni etologici della specie in questione ovvero trattare un cane come un umano è maltrattamento!

Esempi:

A) Alimentarlo con alimenti che a lui fanno male portandolo all’obesità è maltrattamento perché state arrecando un danno alla sua salute;

B) eccessiva pulizia: un cane è normale che si sporchi, la cute è molto sensibile e non si può tenere un cane con un profumo addosso h.24. lui è un cane non un profumatore d’auto!

C) utilizzare zainetti, borsette, accessori umani, travestimenti umani non è naturale per il cane, non gli appartiene almenochè non esistano delle condizioni specifiche in cui il cane debba essere messo in uno zaino per un periodo limitato e non in posizione verticale in quanto andreste a danneggiare la sua colonna vertebrale;

D) isolamento sociale: lasciare il cane in giardino tutto il giorno impossibilitandolo a socializzare con altri esseri viventi è maltrattamento. Il cane è un animale sociale pertanto se lo adotti/acquisti bisogna tenerne conto.
È quindi necessario fare incontrare al proprio cane altri cani?
SI!!! E non per giocare al parco come con vostro figlio per chiacchierare con gli altri genitori, ma per permettere al vostro cane di fare esperienze, comunicare e saper stare al mondo e asuo agio in presenza dei suoi simili;

E) Utilizzo di collari a ultrasuoni anti-abbaio: si è maltrattamento perchè un costante disturbo al collo provoca uno stress prolungato (EUSTRESS) e di conseguenza una risposta ormonale stressogena continua (cortisolo).

F) Impedire al cane di uscire costringendolo ad utilizzare solo la traversina è maltrattamento.

Meglio riflettere prima di agire, studiare le leggi ed evitare di pubblicare sui social foto di cani in carrozzine vestiti da neonati con il gelato in bocca.
Ricordo il maltrattamento animale è un reato penale e non è solo FISICO, ma bensì anche PSICOLOGICO.

Foto dal web.

Dr.ssa Sofia Bertaso
Biologa Nutrizionista animale AA-08800
Etologa e Educatrice cinofila

Consulenza conoscitiva nutrizionale

89
  • Anamnesi dettagliata del caso dal punto di vista nutrizionale
  • Rilascio piano alimentare commerciale (pet-food) integrato e personalizzato
  • 60 min di consulenza specifica finalizzata al benessere dell’animale

Consulenza conoscitiva comportamentale

89
  • Valutazione dell'animale dal punto di vista comportamentale
  • Anamnesi dettagliata con rilascio del progetto etologico/educativo
  • 60 min di consulenza specifica finalizzata al benessere dell’animale

Consulenza conoscitiva

Consiste in un primo incontro conoscitivo necessario a valutare la necessità di un eventuale programma nutrizionale e/o comportamentale specifico per il tuo cane, al fine di raggiungere gli obiettivi desiderati o risolvere eventuali problematiche.

Ricevere una consulenza specifica personalizzata al fine di chiarire eventuali dubbi o ricevere consigli finalizzati al benessere etologico e biologico dell’animale.

Per chi acquista il programma di affiancamento individuale, il costo della consulenza conoscitiva verrà detratto dal saldo!

Programma etologicamente animale Nutrizione e comportamento a 360°

Primo step

Consulenza conoscitiva

Analisi del problema attraverso valutazione nutrizionale e comportamentale del cane.

Al termine consegnerò progetto pedagogico per il comportamento, scheda nutrizionale con dosaggio pet food incluso e proposta del programma da seguire per il raggiungimento degli obiettivi prestabiliti.

Secondo step

Programma di affiancamento individuale

È strettamente personalizzato e progettato sulla base delle vostre difficoltà, obiettivi e tempistiche.

È un percorso che faremo insieme e vi affiancherò step by step per tutta la durata.

  • Consegna di un programma educativo e nutrizionale specifico (formulazione dieta e piano alimentare mirato).
  • Controlli e incontri di affiancamento e supporto specifici individuali.
  • Supporto telefonico dal lunedì al venerdì per tutta la durata del percorso.

Garanzie:

Il mio è un programma di affiancamento e supporto estremamente individuale e specifico.

Non sarà mai uguale per ogni animale, né nella durata, né nella metodologia, né nel prezzo.

Riceverai queste informazioni soltanto alla fine del primo incontro dopo un’attenta valutazione del tuo caso specifico e delle tue esigenze.

Acquistabile soltanto dopo la prima consulenza conoscitiva

Non sono per chi cerca un servizio da consulenze singole, il mio è un programma di affiancamento individuale che lavora per obiettivi e che accompagna il cliente e il suo animale dall’inizio alla fine.

×